La spesa? Ora si fa online e con soli prodotti trentini

Si chiama Portento ed è l’idea lanciata da un 31enne di Villazzano, Gabriele Conte «Il carrello si riempie con un “clic” e la busta ve la porto direttamente io a casa» di Luca Pianesi – TRENTINO 07 luglio 2015

TRENTO. Fare la spesa con un “click”; riempire il “carrello” di prodotti esclusivamente locali provenienti dai contadini, i panifici, le aziende agricole del Trentino per poi attendere l’arrivo della “busta della spesa” stando comodamente seduti a casa. Si chiama “Portento” ed è il nuovo negozio alimentare versione “2.0”, nato in quel di Villazzano. Una vera e propria start-up che “vive” sul doppio binario dell’online (per la vendita al consumatore) e dello stretto rapporto con il territorio (per l’acquisto dal produttore). … clicca qui per continuare a leggere l’articolo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *